#contexturestyle

La prima collezione Contexture aveva preso vita, da lì è stato una sorta di uragano quotidiano: prendere le misure, scoprire quanti altri impegni inaspettati comportava avere un sito on line…

La cosa fondamentale era raccontare il nostro progetto al meglio in modo da FARCI CONOSCERE!

Ad oggi, sappiamo che è molto più facile arrivare ad un vasto pubblico, ma arrivare al “giusto” pubblico? avevamo bisogno di qualcuno che conoscesse i meccanismi e ci aiutasse a gestire al meglio le potenzialità che i social offrono.

So…Let us introduce Ester!

Grazie a lei molte parole a me sconosciute hanno preso oggi una forma..per ora possiamo parlare solo di “forma”, perché su alcuni argomenti siamo un po’ un muro di gomma, ma parole come target, insight, orari di pubblicazione, ottimizzare le inserzioni, creare un pixel, monitoraggio delle conversioni…insomma, creare un messaggio chiaro e semplice è alle volte complicatissimo, credeteci! Dietro c’è un enorme lavoro che non sempre si percepisce.

Fondamentale poi è stato il suo supporto in fase di shooting…Scegliere le pose, riflettere sul fatto che canali diversi avevano bisogno di differenti tipologie di foto, trovare i giusti compromessi fra le nostre risorse e un lavoro ben fatto…e a proposito di risorse, fatemi ringraziare pubblicamente il nostro fotografo, cuoco, autista, magazziniere, supporter, padre e ho perso il conto di quanti altri ruoli ha Francesco, che sarebbe in realtà il già citato marito di Manu…e la nostra prima modella Ilaria, che pur non avendolo mai fatto in vita sua si è generosamente prestata a questo ruolo per pura amicizia!

Devo dire che di persone da ringraziare già solo in questi primi mesi ne abbiamo una lista lunghissima …e chissà quante se ne aggiungeranno d’ora in poi!

Già perché Contexture non si ferma mai, e stiamo lavorando sulla nuova collezione di Texture e soprattutto sull’ampliare i supporti da offrire: “texturizzare l’ordinario” è il nostro motto sin dal principio, quindi perchè fermarsi solo all’abbigliamento?

Stay tuned, ci saranno un sacco di novità!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *